Sale!
Di Mizio R. - Scaglione M.

TCMD del Piccolo Intestino in Urgenza ed in Elezione

Volume formato 21,5 x 28 di 128 pagine, con numerose illustrazioni.

Lo studio del piccolo intestino rappresenta l’ultima frontiera del radiologo in gastroenterologia.
L’avvento della tomografia computerizzata multidetettore (TCMD) ha consentito di eliminare la presenza degli artefatti legati alla peristalsi intestinale ed ha permesso un’idonea valutazione del contrast enhancement delle anse e del mesentere.
L’attenzione del radiologo, dapprima limitata agli organi parenchimali dell’addome, si rivolge ora alla valutazione del piccolo intestino, finalmente non più considerato come elemento di disturbo. La TCMD è diventata attualmente l’esame più diffuso nello studio dell’intestino tenue.
Lo scopo di questo volume è quello di presentare una trattazione ampia e completa della semeiotica TC delle principali malattie del piccolo intestino, arricchita da un’importante iconografia.
La novità della pubblicazione risiede nell’affrontare sia la patologia di elezione che quella di urgenza. In tal modo, l’opera può soddisfare le esigenze del radiologo professionista e dello specializzando in radiodiagnostica, nonché del gastroenterologo, del chirurgo generale e di quello che opera in condizioni di urgenza e di emergenza.

47,00 44,65

Spedizione gratuita
ISBN: 978-88-7620-870-6 Categorie: , , ,

Informazioni aggiuntive

edizione

GIUGNO 2012

autori

Di Mizio R., Scaglione M.

formato

Volume 21,5 x 28

pagine

128 pagine

Descrizione

1. Perforazioni
2. Ileo meccanico
3. Invaginazioni
4. Traumi
5. Infarti
6. Emorragie
7. Enteroclisi-TCMD
8. Neoplasie
9. Neoplasie epiteliali
10. Neoplasie non epiteliali
11. Linfomi
12. Metastasi
13. Malattia di Crohn