Sale!
Cartier J.M. - Bourjat P.

Imaging del Seno

Volume grande formato (19 x 27) di 180 pagine, 320 illustrazioni e numerose tabelle.

Il clima della visita senologica non è lo stesso delle altre viste mediche. Nonostante la patologia mammaria sia rappresentata soprattutto dalle mastopatie benigne, il cancro del seno rimane la patologia più acuta e carica di emozione. Di conseguenza è il radiologo che con gli strumenti di base a sua disposizione si trova al centro della diagnosi precoce, con l’obbligo del risultato. In questo libro abbiamo voluto trattare la senologia quotidiana del radiologo che esercita la libera professione e di quello che opera nella struttura ospedaliera. L’opera si basa sulla diagnostica e sull’atteggiamento da adottare di fronte alle diverse patologie. Gli argomenti sono affrontati prima dal punto di vista semeiologico e successivamente presentando dei casi tipo. Considerando che l’immagine radiografica è generalmente ben conosciuta, abbiamo insistito soprattutto sull’ecografia di base e sul color Doppler, perché sono metodiche che danno un contributo significativo nella differenziazione benigna-maligna delle lesioni e nella diagnosi precoce dei piccoli cancri infracentimetrici.

70,00 66,50

ISBN: 978-88-7620-528-6 Categorie: , ,

Informazioni aggiuntive

edizione

Gennaio 2000

autori

Cartier J.M., Bourjat P.

pagine

180 pagine

Descrizione

1. La visita medica

2. La semeiotica radiologica

3. La semeiotica ecografica

4. La correlazione radio-ecografica

5. Le tecniche interventistiche in senologia

6. Il protocollo diagnostico in senologia

7. L’atteggiamento da tenere di fronte ad un sintomo clinico

8. L’atteggiamento da tenere di fronte ad un’anomalia radiologica subclinica

9. L’atteggiamento da tenere in assenza di sintomi clinici e di anomalie radiologiche

10. L’atteggiamento da tenere di fronte ad un seno operato

Appendice

Il controllo di qualità in mammografia