Sale!
Rucco V.

Il Dolore Vertebrale

Volume grande formato (22 x 28) di 310 pagine, 215 illustrazioni. Testo più CD Rom.

L’Autore in questo volume supera egregiamente gli abituali vincoli di scuola, le visioni di parte e, basandosi su solide acquisizioni scientifiche, affronta con molta chiarezza i diversi approcci valutativi e terapeutici alle disabilita` caratterizzate prevalentemente da una sintomatologia dolorosa vertebrale; espone in modo chiaro e preciso le più moderne acquisizioni di anatomia e fisiologia delle varie componenti strutturali rachidee facendo pulizia di una serie di pregiudizi e di acquisizioni pseudo-scientifiche. Egli fornisce, inoltre, gli strumenti di conoscenza per una razionale, fine e moderna semeiotica della colonna vertebrale al fine di individuare in modo preciso le cause che determinano le diverse sindromi dolorose e conseguentemente di effettuare un corretto approccio terapeutico. E’ stato realizzato un CD-ROM (allegato a questo libro) con i filmati digitalizzati delle varie manovre diagnostiche e terapeutiche descritte nel testo.

75,00 40,00

ISBN: 978-88-7620-505-7 Categoria:

Informazioni aggiuntive

edizione

2a Edizione Maggio 1999

autori

Rucco V.

formato

Volume grande formato (22 x 28)

pagine

310 pagine

informazioni extra

Testo piu` cdRom

Descrizione

PRESENTAZIONE;

I. INTRODUZIONE;
1. Problematiche storiche nell’approccio al dolore vertebrale;
2. Moderno inquadramento del dolore vertebrale;
3. L’approccio clinico al paziente con dolore verte ale;

II: LE SINDROMI CERVICALI;
4. Sindromi cervicali ad origine dalle articolazioni interapofisarie;
5. Sindromi cervicali ad origine dai tendini e dai legamenti;
6. Sindromi cervicali ad origine dalla cute e dai muscoli;
7. Sindromi pseudo-radicolari dell’arto superiore;

III: LE SINDROMI DORSALI;
8. Sindromi dorsali ad origine dalle articolazioni interapofisarie;
9. Sindromi dorsali ad origine dai tendini e dai legamenti;
10. Sindromi dorsali ad origine dalla cute e dai muscoli;
11. Sindromi pseudo-radicolari della parete toracica;

IV: LE SINDROMI LOMBARI;
12. Sindromi lombari ad origine dalle articolazioni interapofisarie;
13. Sindromi lombari ad origine dai tendini e dai legamenti;
14. Sindromi lombari ad origine dalla cute e dai muscoli;
15. Sindromi pseudo-radicolari dell’arto inferiore;
16. Sindromi algiche comuni di origine sacroiliaca e di origine coccigea;

V: LA SINDROME FIBROMIALGICA;
17. Eziopatogenesi e Sintomatologia;
18. Problemi terapeutici;

VI: FATTORI FAVORENTI LE SINDROMI ALGICHE VERTEBRALI;
19. Malformazioni verte ali;
20. Ipermobilità articolare generalizzata;
21. Alterazioni delle curve del rachide sul piano sagittale;
22. Traumi verte ali;
23. Patologia degenerativa discale;
24. Polientesopatie degenerative;

VII: PRINCIPALI METODICHE TERAPEUTICHE;
25. Manipolazioni vertebrali: aspetti teorici;
26. Manipolazioni verte ali: aspetti tecnici;
27. Manipolazioni verte ali: condotta di trattamento;
28. Massaggio trasversale profondo;
29. Trazioni verte ali;
30. Terapia infiltrativa locale anestetico-steroidea;
31. Tecniche di rilassamento muscolare ad azione localizzata;
32. Tecniche di rilassamento muscolare ad azione sistemica (bio-feedback elettromiografico);
33. Tecniche di rilassamento muscolare ad azione sistemica (tecniche di derivazione psicoterapica);
34. Tutori ed ortesi del rachide;

CONCLUSIONI;
BIBLIOGRAFIA;
INDICE ANALITICO