Sale!
Potestà P.

Elettrocardiografia Clinica

Volume formato 15 x 21 di 208 pagine con numerose illustrazioni e tabelle.

I medici di medicina generale, quelli di medicina d’urgenza, gli internisti ed altre categorie di medici non cardiologi si confrontano continuamente con l’elettrocardiografia, che rimane una metodica indispensabile (spesso routinaria) per il primo inquadramento di un grandissimo numero di affezioni non soltanto cardiologiche. Questo volume si rivolge a medici di formazione generale, internistica, emergenziale ed affine e propone un metodo semplice e rigoroso di lettura ed interpretazione dell’elettrocardiogramma, senza eccedere però in preziosismi interpretativi, non di rado oggetto di diatribe tra diverse scuole cardiologiche. Proprio per la platea cui è rivolto, ampio spazio è dato alle alterazioni elettrocardiografiche in corso di affezioni non primitivamente cardiologiche.
Inoltre, gli aspetti clinici e terapeutici sono affrontati con maggiore completezza rispetto ai comuni manuali di elettrocardiografia. Gli schemi adottati ed il linguaggio ambiscono ad essere moderni ed intuitivi, immediatamente comprensibili anche a chi si accosti per la prima volta a questa ancor oggi fondamentale metodica.

29,00 27,55

ISBN: 978-88-7620-886-7 Categorie: , , ,

Informazioni aggiuntive

edizione

Marzo 2013

autori

Potestà P.

formato

Volume formato 15 x 21

pagine

208 pagine

Descrizione

Cap. 1 – Introduzione all’elettrocardiografia
Cap. 2 – I segnali dell’elettrocardiogramma
Cap. 3 – Ritmo sinusale e varianti
Cap. 4 – Aritmie sopraventricolari
Cap. 5 – Aritmie ventricolari
Cap. 6 – Blocchi cardiaci
Cap. 7 – L’ECG nella cardiopatia ischemica
Cap. 8 – L’ECG in alcune condizioni patologiche
Cap 9 – ECG, elettroliti e farmaci
Cap 10 – Metodiche di registrazione ECG-correlate