Sale!
Fitzgerald R. - Kaufer H. - Malkani A.L.

Trattato di Ortopedia e Traumatologia

Opera in 3 volumi grande formato di 2.360 pagine, 2.950 illustrazioni (720 a colori) e numerose tabelle. Stampata interamente a 2 colori, rilegata in skivertex con impressioni in oro e pastello.

“Ortopedia e Traumatologia” è stato ideato ed elaborato per fornire una copertura concisa e sistematica dei princìpi essenziali dell’ortopedia, insieme alle informazioni scientifiche rilevanti su cui questi princìpi si basano. Uno degli obiettivi principali di questo testo è integrare l’attuale discussione degli aspetti clinici delle patologie muscolo-scheletriche con le informazioni scientifiche in rapida evoluzione che stanno modificando la conoscenza delle malattie e del loro trattamento. Un altro obiettivo strettamente correlato è fornire informazioni che faciliteranno la preparazione agli esami di specializzazione in Chirurgia ortopedica in tutto il mondo. Il trattato è di grande utilità per l’utente, con un alto grado di coerenza nello stile e nell’esposizione, concepito per impartire conoscenza senza inutili minuzie. Ogni capitolo si apre con un sommario in cui alcune frasi concise mettono in luce i principi chiave esposti in dettaglio nel capitolo. Questi riassunti non solo forniscono un’anticipazione dell’argomento trattato, ma servono anche da rapido pro-memoria per i lettori che hanno studiato il capitolo. Ogni capitolo è quindi sviluppato in modo coerente. Invece di una lunga elencazione di voci bibliografiche, ne contiene solo alcune altamente selezionate e pertinenti. I capitoli dedicati alle varie patologie del sistema muscolo-scheletrico iniziano con una concisa definizione della malattia, seguita da una discussione della sua storia, epidemiologia, fisiopatologia, reperti clinici, diagnosi differenziale e trattamento. Perle di saggezza chirurgica sono fornite in illustrazioni e disegni di procedure operatorie e nel testo. Le applicazioni di nuovi strumenti e tecniche sono messe in risalto con diagrammi e fotografie operatorie. Ogni capitolo focalizzato su interventi diagnostici e terapeutici, discute le varie opzioni per raggiungere un obiettivo desiderato e identifica chiaramente pro e contro, priorità e controversie di ognuna di esse. I capitoli che si occupano della scienza di base del sistema muscolo-scheletrico contengono un breve riesame storico dello sviluppo delle topiche scientifiche e identificano chiaramente l’importanza clinica o pratica di ogni argomento biologico o tecnico discusso. Questo approccio risulterà attraente per il lettore che desideri una comprensione approfondita della malattia e consentirà anche un agevole ripasso di informazioni specifiche sull’argomento. In “Ortopedia e Traumatologia” viene messo un forte accento sulle illustrazioni, nella convinzione che le immagini visive facilitino un rapido apprendimento e la loro memorizzazione a lungo termine. I trattamenti medici e chirurgici sono stati riassunti con tabelle e grafici per presentare confronti facilmente assimilabili. Gli artisti che hanno lavorato con gli autori in uno stile e in un formato coerenti hanno creato centinaia di nuovi disegni. Inoltre, ogni capitolo include fotografie cliniche e riproduzioni di campioni anatomo-patologici, radiografie e altre tecniche cliniche di imaging.

150,00

ISBN: 88-7620-663-9 Category: Tag:

Additional information

edizione

Ottobre 2004

autori

Fitzgerald R., Kaufer H., Malkani A.L.

formato

3 volumi grande formato

pagine

2.360 pagine

informazioni extra

Stampata interamente a 2 colori, rilegata in skivertex con impressioni in oro e pastello.

Description

Volume 1

Sezione 1: Ortopedia generale
1-1 Anamnesi clinica ed esame obiettivo Gestione del paziente
1-2 Anestesia per pazienti pediatrici sottoposti ad interventi chirurgici ortopedici
1-3 Trattamento anestetico e perioperatorio del paziente geriatrico
1-4 Anestesia e trattamento del dolore Imaging Muscolo-scheletrico
1-5 Radiologia ortopedica generale: radiografia, artrografia, tomografia, mielografia e discografia
1-6 Tomografia computerizzata spirale muscolo-scheletrica
1-7 Risonanza magnetica
1-8 Ecografia muscolo-scheletrica
1-9 Medicina nucleare deambulazione e riabilitazione
1-10 Principi di riabilitazione neuro-ortopedica
1-11 Analisi della deambulazione in ortopedia
1-12 Ortesi e protesi dell’arto inferiore Biomeccanica e biomateriali
1-13 Concetti di base di biomeccanica
1-14 Biomateriali ortopedici

Sezione 2: Struttura e funzione del sistema muscolo-scheletrico
2-1 Embriologia dell’osso
2-2 Struttura, funzione, sviluppo e rimodellamento dell’osso
2-3 Cartilagine articolare: struttura, funzione e fisiologia
2-4 Muscoli, tendini e legamenti: struttura, funzione e fisiologia
2-5 Struttura dei nervi periferici: funzione e fisiologia
2-6 Trapianti ossei e sostituti dell’osso
2-7 Omeostasi del calcio
2-8 Osteoporosi: Eziologia, diagnosi e terapia
2-9 Neoplasie muscolo-scheletriche, morbo di Paget e displasia fibrosa

Sezione 3: Traumatologia
3-1 Criteri di priorità e trattamento del paziente politraumatizzato
3-2 Principi di stabilizzazione e fissazione chirurgica delle fratture
3-3 Complicanze acute delle fratture
3-4 Complicanze croniche delle fratture
3-5 Fratture del cingolo scapolare e dell’estremità prossimale dell’omero
3-6 Fratture della diafisi omerale
3-7 Gomito
3-8 Fratture dell’avambraccio
3-9 Fratture del polso
3-10 Fratture della mano
3-11 Bacino e sacro
3-12 Fratture acetabolari
3-13 Anca
3-14 Fratture diafisarie del femore
3-15 Fratture dell’estremo distale del femore
3-16 Lesioni traumatiche del ginocchio
3-17 Fratture della diafisi tibiale
3-18 Fratture distali della tibia
3-19 Fratture e lesioni dei tessuti molli della caviglia
3-20 Calcagno e astragalo
3-21 Fratture dell’avampiede e del mesopiede
3-22 Traumi del rachide cervicale
3-23 Lesioni del rachide toraco-lombare
3-24 Principi delle fratture pediatriche
3-25 Arto superiore
3-26 Arto inferiore
3-27 Rachide e bacino

Sezione 4: Medicina sportiva ortopedica
4-1 Aspetti medici degli sport:epidemiologia dei traumi, esame obiettivo preagonistico e farmaci nello sport
4-2 Aspetti particolari della donna atleta
4-3 Modalità terapeutiche: riabilitazione dell’atleta infortunato
4-4 Lesioni dell’unità muscolo-tendinea
4-5 Lesioni da sovraccarico funzionale
4-6 Lesioni della spalla negli atleti
4-7 Diagnosi dell’instabilità della spalla e delle lesioni del labbro
4-8 Instabilità della spalla e lesioni del labbro: indicazioni e tecniche chirurgiche
4-9 Entesopatia, incarceramento e neuropatia dolorosa del gomito
4-10 Lesioni del gomito negli atleti lanciatori, incluse le instabilità e le lesioni osteocartilaginee cartilaginee
4-11 Lesioni dei legamenti del ginocchio: epidemiologia, meccanismo, diagnosi e storia naturale
4-12 Tecniche nella chirurgia dei legamenti del ginocchio
4-13 Lesioni della cartilagine articolare del ginocchio
4-14 Lesioni meniscali
4-15 Gonalgia anteriore e instabilità dell’articolazione femoro-rotulea
4-16 Trattamento artroscopico delle lesioni della caviglia negli atleti