Verduci Editore - Edizioni medico scientifiche - Pubblicazioni, Catalogo, CD-Rom, Periodici di medicina - Acquisto volumi On-line -
Simbolo della medicina

ISO 9001:2008
Certificato N. 686080


Ricerca Autore/Titolo(min. 2 car.)
 
cerca
BEST SELLER
OFFERTE
GRANDI OPERE
PROSSIMA PUBB.
NOVITÀ
AUTORI
CATEGORIE

Berretta M., Di Francia R., Facchini G., Nasti G.
NutriAmo La Vita
Suggerimenti per un corretto stile di vita, prima, durante e dopo la malattia tumorale
Luglio 2017



  • App verduci
  • testi medico scientifici
  • European Review for Medical and Pharmacological Sciences
    2016 Impact Factor: 1.778
    5-Year Impact Factor 1.750

  • testi medico scientifici
  • App verduci
  • Visualizza anteprima dei volumi!
    per i volumi più recenti è disponibile , la possibilità di visualizzare una anteprima
    di alcune sezioni in formato PDF

Verduci editore>Dettaglio volume>Pagina indietro
IdoctorsIdoctors

SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE

Alemanno Fernando

A cosa serve la Biochimica
appunti di un anestesista rianimatore...e non solo

Biochimica a cosa serve Alemanno Fernando

A cosa serve dunque la biochimica? Serve a cercar di capire in ogni momento cosa stiamo facendo al paziente durante l'anestesia o la sua degenza in terapia intensiva. Serve a capire, per fare solo qualche esempio scelto a caso, che se iperventiliamo per lungo tempo un paziente in anestesia oppure in terapia intensiva, tenendo la PaCO al di sotto dei 25 mm di Hg, rischiamo di bloccare la carbossilazione dell'acido piruvico ad acido ossalacetico, quindi mettendo in crisi il ciclo di Krebes, con possibile deriva verso l'acidosi metabolica, da vedere come un compenso alla ovvia alcalosi respiratoria, ma come una complicanza; oppure che un curaro oltre a bloccare le sinapsi neuromuscolari può avere, nel bene e nel male, anche un'azione ganglioplegica, perchè anche quelle gangliari sono in prevalenza sinapsi nicotiniche. Serve a ricordarci che le vitamine non sono quei giocattolini che siamo portati a sottovalutare e a classificare come integratori, ma molecole di notevole potenza, basti pensare all'azione idrossilante dell'acido ascorbico, che condiziona la sintesi del collageno e la trasformazione della dopamina in noradrenalina, o alle molteplici azioni dell vitamina B1, oppure della vitamina B6, che trasforma uno dei più potenti mediatori eccitatori(glutammato) in uno dei più potenti inibitori (GABA). La pratica anestesiologica, senza delle profonde basi culturali può essere noiosa e l'unica alternativa alla noia può essere qualcosa di imprevedibile che accade, ma che dobbiamo saper affrontare e risolvere razionalmente in tempo reale.

Sommario :



1. Enzimi e Coenzimi
2. La glicolisi anaerobica
3. Il ciclo di Krebs
4. Il ciclo collaterale Glutammato - GABA
5.Ciclo dei pentosi o via ossidativa diretta
6. Neuromediatori
7. La barriera emato-encefalica
8. Lo shock
9. Edema cerebrale
10. Quando la mente non funziona bene
11. Tiamina
12. Ossigeno terapia normobarica (OTN)
13. Equilibrio Acido-Base
14. Ipotesi sulla narcosi
15. Gli anestetici locali
16. Il grande disegno

Edizione
Ottobre 2016



Formato
17 x 24
269 pagine
Numerose immagini



I.S.B.N      9788876209215

Prezzo      40,00

Prezzo sc. 34,00

Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello il testo di Biochimica a cosa serve

segnala ad un amico il testo di Alemanno Fernando


visualizza anteprima opera di Alemanno Fernando Il pagamento con carta di credito     avviene tramite Server sicuro.
 
 
 

 

 

Catalogo
Scarica il Catalogo
Sfoglia il Catalogo
Home  |  Chi siamo  |  Dove siamo  |  Area clienti  |  Contattaci  |  Carrello  |  Login  |  Area riservataSite Map

Verduci editore s.r.l. via Gregorio VII, 186 - 00165 Roma
Tel. +39 06 39375224 - Fax +39 06 6385672 - E-mail info@verduci.it
copyright © 2010-2016 tutti i diritti riservati
Ottimizzato per 1024 x 768
carte di credito accettate
Verduci editore