Verduci Editore - Edizioni medico scientifiche - Pubblicazioni, Catalogo, CD-Rom, Periodici di medicina - Acquisto volumi On-line -
Simbolo della medicina

ISO 9001:2008
Certificato N. 686080


Ricerca Autore/Titolo(min. 2 car.)
 
cerca
BEST SELLER
OFFERTE
GRANDI OPERE
PROSSIMA PUBB.
NOVITÀ
AUTORI
CATEGORIE

Potesta' Pasquale
Diagnostica e Terapia Medica
Manuale - Prontuario
Novembre 2017
9 Edizione



  • App verduci
  • testi medico scientifici
  • European Review for Medical and Pharmacological Sciences
    2016 Impact Factor: 1.778
    5-Year Impact Factor 1.750

  • testi medico scientifici
  • App verduci
  • Visualizza anteprima dei volumi!
    per i volumi più recenti è disponibile , la possibilità di visualizzare una anteprima
    di alcune sezioni in formato PDF

Verduci editore>Dettaglio volume>Pagina indietro
IdoctorsIdoctors

SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE

Scuderi N., Ribuffo D.

Il melanoma

Il melanoma  Scuderi N., Ribuffo D.

Il melanoma viene considerato un tumore maligno con alto indice di metastasi a localizzazione selettivamente cutanea. In questo ultimo trentennio possiamo individuare tre momenti caratterizzanti che hanno fatto avanzare le conoscenze sul melanoma: - Anzitutto la diffusione sempre più intensa di campagne di prevenzione a vari livelli nella società puntando essenzialmente sul nesso di dipendenza tra diagnosi precoce e sopravvivenza. - La dimostrazione dell'inefficacia di ciò che sembrava consolidato, circa l'inutilità di ampie escissioni (3 cm) ai fini di migliorare la sopravvivenza. - I risultati di studi multicentrici che hanno confermato l'inutilità dello svuotamento linfonodale profilattico. Certamente molto è stato fatto, cito: gli studi di genetica e biologia molecolare, l'individuazione di soggetti con tipologia a rischio e del loro stile di vita, elementi utili ai fini della prevenzione. Tutto questo interesse del mondo scientifico e della comunicazione tende a far acquisire maggior certezza attraverso la conduzione di metodologie di studio concordate dai tanti Centri che operano nel mondo. Infine un capitolo innovativo, proposto da un decennio, ma che negli ultimi anni sta consolidando prospettive promettenti riguarda la tecnica del linfonodo sentinella, proposta da Morton, ripresa in Italia da Cavaliere e che si è diffusa negli ultimi anni in tanti Centri accreditati anche in Italia. è questa una procedura che per la sua attendibilità è stata inclusa nel nuovo TNM della American Joint Committee for Cancer, poichà consente di scoprire micrometastasi linfonodali, elemento di conferma utile per l'inquadramento della stadiazione, per la terapia tempestiva e per l'aspettativa della sopravvivenza.

Sommario :



SEZIONE I - Generalità
1. Incidenza ed eziologia
2. Prevenzione SEZIONE II - DIAGNOSI E CLASSIFICAZIONE
3. Precursori del melanoma cutaneo
4. Clinica del melanoma
5. Melanoma in età infantile
6. Dermoscopia
7. Anatomia patologica
8. Biologia molecolare
9. Classificazione, stadiazione e sopravvivenza
SEZIONE III - TERAPIA CHIRURGICA
10. Trattamento della lesione primitiva
11. Linfoscintigrafia
12. Linfonodo sentinella
13. Linfoadenectomia latero-cervicale
14. Linfoadenectomia ascellare
15. Linfoadenectomia inguino-iliaca otturatoria
16. Problematiche ricostruttive
17. Chirurgia ricostruttiva dei nevi estesi del viso
18. Colture di cheratinociti su supporto di derma fresco allogenico nella terapia dei nevi giganti
SEZIONE IV - DIFFUSIONE METASTATICA E SUO TRATTAMENTO
19. Perfusione ipertermico-antiblastica
20. Terapia chirurgica delle metastasi viscerali da melanoma
21. Terapia medica
SEZIONE V - MELANOMA EXTRA CUTANEO
22. Nevi e melanomi oculari
23. Melanoma cerebrale e metastasi cerebrali

Edizione
Febbraio 2005



Formato
Volume grande formato (22 x 28) di 180 pagine, 190 illustrazioni a colori. Stampato interamente in quadricromia. Rilegato con sovracoperta stampata a colori e plastificata.



I.S.B.N      88-7620-711-2

Prezzo      120,00

Prezzo sc. 60,00

Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello il testo di Il melanoma

segnala ad un amico il testo di Scuderi N., Ribuffo D.


Il pagamento con carta di credito     avviene tramite Server sicuro.
 
 
Il Prof. Nicolò Scuderi è Ordinario di Chirurgia Plastica all'Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
Direttore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica
Presidente del Collegio dei Professori di ruolo MED19 Chirurgia Plastica
Membro di S.H.A.R.E. Comitato Europeo per gli Aiuti Umanitari Chirurgici
Direttore del Master di medicina e chirurgia estetica della Repubblica di S. Marino
Il Prof Nicolò Scuderi è nato a Catania il 1 novembre 1947.
Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Bari con il massimo dei voti, lode e dignità di stampa nell'anno accademico 1970-1971, conseguendo nella sessione autunnale l'abilitazione all'esercizio della professione.
Si è specializzato in Chirurgia Plastica presso l'Università di Tonno con il massimo dei voti e la lode nell'anno accademico 1973-1974.
Ha prestato servizio come Assistente Ordinario negli anni 1971-1975 presso le Università di Bari, Catania e Sassari.
Nel novembre 1975 è stato chiamato come Professore Incaricato, con incarico stabilizzato a partire dall'anno accademico 1978-1979, alla Cattedra di Chirurgia Plastica dell'Università di Sassari.
Vincitore con giudizio lusinghiero, nel 1979-1980, del concorso a Cattedra di Chirurgia Plastica, è stato chiamato, con giudizio unanime, a ricoprire la Cattedra di Chirurgia Plastica dell'Università di Sassari il l Novembre 1980, che ha tenuto fino al 1 novembre 1981.
Dal 1 novembre 1981 al 1 novembre 1986 è stato chiamato a dirigere la Cattedra di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva dell'Università "Federico II" di Napoli, di nuova istituzione.
Dal 1 novembre 1986 a tutt'oggi dirige la Cattedra di Chirurgia Plastica dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" anch'essa di nuova istituzione.
Durante questi anni il Prof Scuderi ha curato l'insegnamento di Chirurgia Plastica o di materie affini presso numerose Scuole di Specializzazione delle Università degli Studi di Catania, Sassari, Napoli e Roma.
Ha ottenuto l'istituzione di una Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica annessa alla Cattedra di Napoli, nel 1983, e della Scuola di Specializzazione dell'Università degli Studi di Roma 'La Sapienza',che dirige dal 1987.
Ha coordinato e promosso l'attività di ricerca scientifica in dette Università, producendo oltre 250 articoli pubblicati a proprio nome sulle più importanti riviste della disciplina, sia italiane che straniere, ed altrettanti lavori di collaboratori, nonch' diverse rnonografie.
E' membro del Comitato Scientifico, redattore o editore di numerose riviste scientifiche. E' Chief Editor della rivista internazionale 'European Plastic Surgery' che è anche la prima rivista di medicina interamente edita per supporto informatico.
Ha descritto tecniche chirurgiche originali di correzione dell'ipospadia e nel campo della chirurgia plastica orbito-palpebrale ed in altri settori.
Durante la sua carriera, è stato vincitore di numerosi premi e borse di studio tra le quali quella del CNR 'NATO Senior Fellowship Scheme'.
Ha condotto numerose ricerche all'estero in collaborazione con Istituti di prestigiose Università straniere quali L'Università Cattolica di Rio de Janeiro, la New York University e l'Università di Parigi.
E' attualmente responsabile della conduzione di importanti protocolli di sperimentazione internazionali, in particolare nel settore dei nuovi materiali protesici biocompatibili, ed è stato coordinatore locale e nazionale di numerosi progetti di ricerca del CNR e del MURST.
Ha curato in collaborazione con la Fondazione Clinica del Lavoro di Pavia, Istituto a carattere scientifico nazionale, l'istituzione di un centro di Chirurgia Plastica Riabilitativa di cui è responsabile, presso il Centro Medico di Telese (BN). Numerose ricerche scientifiche nel settore della riabilitazione sono state condotte sotto la sua guida e pubblicate su importanti riviste internazionali. E' stato consulente del progetto Ustionati vittime di guerra nella provincia di Luanda, Angola', finanziato dalla Comunità Economica Europea, ha curato oltre 4000 Ustionati in Angola con l'invio di personale medico specializzato italiano, la formazione del personale, la formazione del personale medico locale e l'istituzione di un centro ustioni di 57 posti letto dotato di terapia intensiva, due sale operatorie e di ambulatori specialistici.
E' stato Segretario, Tesoriere e Presidente della Società Italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica.
Membro per 8 anni del Comitato Esecutivo della Sezione Europea dell'IPRAS, ha ricoperto dal 1993 al 2001 la carica di Coordinatore della Confederazione Europea in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica.
Direttore del Dipartimento di Malattie Cutanee-Veneree e Chirurgia Plastica Ricostruttiva dell'Università degli Studi di Roma 'La Sapienza' dal 2005 al 2009.
Ha una casistica operatoria estesa a tutti i settori di interesse della Chirurgia Plastica di oltre 20.000 interventi.
 

 

 

Catalogo
Scarica il Catalogo
Sfoglia il Catalogo
Home  |  Chi siamo  |  Dove siamo  |  Area clienti  |  Contattaci  |  Carrello  |  Login  |  Area riservataSite Map

Verduci Editore s.r.l. via Gregorio VII, 186 - 00165 Roma - P.I. 03761621006
Tel. +39 06 39375224 - Fax +39 06 6385672 - E-mail info@verduci.it
copyright © 2010-2016 tutti i diritti riservati
Ottimizzato per 1024 x 768
carte di credito accettate
Verduci editore